Tutorial

DivX

Post-processing



Tutto il materiale, dove non diversamente specificato, e' coperto dalla licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo.
Creative Commons License


Se il video finale è di buona qualità, e soprattutto sta in 1 CD, avete finito.
Se invece volete (o dovete) ritagliare i titoli di coda, o dividere in 2 il video per farlo stare in 2 CD, fatelo ora.
Quello che non potete fare qui è codificare nuovamente il vostro video, in quanto la qualità finale sarebbe decisamente pessima.
Ultima spiaggia: se avete scaricato un video che qualcuno ha fatto a modo suo, tipo 750MB o giù di li, potete utilizzare il codec "MODE 2", che vi permette di ottenere le seguenti capacità su dei normali CD:
    74 min: Norm 650 - MODE2 738
    80 min: Norm 703 - MODE2 798
    90 min: Norm 791 - MODE2 897
    99 min: Norm 870 - MODE2 987
Questa strada però è fortemente sconsigliata, in quanto poi occorre estrarre il file dal CD per poterlo vedere, e comunque non è supportato dai lettori DivX che esistono sul mercato. E' quindi consigliabile ricodificare il video utilizzando programmi come Virtualdub.

Adesso masterizzate il (o i) CD, e... buona visione.

Caratteristiche finali del DivX estratte con il programma "GSpot".
Questo programma è molto utile per verificare il tipo di codec utilizzato ed eventuali errori nel file. Indica inoltre la dimensione totale in MB del file, anche se questo non è completo


Questo tutorial finisce qui, con la speranza di trovare in futuro una sempre maggiore quantità di DivX di buona fattura.
Walter

Torna all'indice

Impaginazione by KCS'81